Ho voglia di farlo ma lei no!

Mattia, 16 anni ci scrive:

Ciao Mr. Pisello,

come posso far capire alla mia ragazza che è il momento? Hai dei consigli su come far venire la ragazza la prima volta e come durare magari anche qualche minuto in più?

Ciao Mattia,

tanti ragazzi alle prime armi con la propria sessualità sono molto insicuri specialmente se si tratta di fare all’amore la prima volta. La cosa migliore è parlare, parlare e parlare facendo delle semplici domande alla tua ragazza del tipo “Amore, per quanto tempo credi che sia bene stare insieme prima di fare all’amore la prima volta?” Almeno in questo modo capisce che ci stai pensando e avete una base per parlarne. Ricorda però che dovete essere pronti entrambe per questa nuova esperienza.
Per quanto riguarda la seconda parte della tua domanda è importante che tu capisca che una ragazza vive la sessualità in modo completamente diverso comparato con noi maschietti. Ciò vuol dire che non per forza la prima volta una ragazza possa avere un orgasmo che non vuol dire che la tua ragazza non stia godendo il momento. Non dimenticarti che se lo fate la prima volta devi essere molto delicato perché molto probabilmente si romperà l’imene (sverginare). Pertanto se entrambi vorrete fare questo passo la cosa più importante è di non correre ma di lasciarvi tutto il tempo di questo mondo. Accarezzatevi a vicenda su tutto il corpo! Trova le zone erogene della tua ragazza scoprendola lentamente. Come aiuto ti posso dire che le orecchie, il collo, le spalle, la schiena, il fondoschiena, le ginocchia e tutte le parti dove la pelle è più sottile sono zone molto erogene. Se vuoi, baciala e leccala su tutto il corpo avvicinandoti con le mani o la bocca verso il seno e/o la patata ma guardale anche negli’ occhi per capire se le piace quello che stai facendo. La cosa importante è che facciate tutto con calma e passione e vedrai che la tua ragazza si potrà lasciare andare abbastanza per godersi l’istante e chi sa…anche di avere un orgasmo. Per durare di più esistono degli esercizi che puoi fare. In merito ti invito a visitare la nostra Homepage. Sotto la rubrica “Lettere di Piselli” troverai un’articolo “Quando mi tocco vengo prestissimo!!!” Continua a seguirci perché riceviamo tantissime domande di questo tipo e risponderemo a poco a poco

Un caro saluto

Mr. Pisello